Città di Stradella

 
 
 

COMUNICATO STAMPA DEL SINDACO

 
 
 

Il Sig. Lorenzo Fogazzi il 13 agosto scrive sul suo profilo FB al Sindaco per evidenziare presunte ”carenze” sul sito del Comune di Stradella, rispetto a leggi e regolamenti sulla trasparenza in ordine all’operato della Giunta. ll sito del Comune di Stradella è stato recentemente rifatto per consentire una migliore consultazione da parte dei cittadini, nel rispetto di quanto previsto dal decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33 che ha riordinato gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni. In “Amministrazione Trasparente” si trovano quindi tutte le informazioni dovute per legge; tali informazioni restano consultabili anche nelle altre sezioni del sito come le Aree Tematiche, create per una più facile consultazione senza alcun obbligo rispetto al citato decreto, peraltro Ambiente e Lavori Pubblici sono Aree ancora in fase di costruzione. Sulle presunte carenze evidenziate soprattutto su Albo Pretorio, del tutto infondate, si informa come segue.
 La pubblicazione sull'albo pretorio on line non ha una durata sempre uguale: ad esempio nel caso di bandi di gara o bandi di concorso il documento resta pubblicato fino al giorno in cui si può presentare la domanda; vale la stessa regola per le convocazioni del Consiglio: il documento rimane pubblicato fino al giorno in cui si riunisce il Consiglio Comunale. La pubblicazione si intende avvenuta per il numero di giorni previsti dalla normativa: ad esempio le delibere di Consiglio Comunale o di Giunta. Per alcuni atti la legge prevede il deposito degli stessi presso la segreteria a disposizione del pubblico, con pubblicazione del relativo avviso come per esempio le pubblicazioni matrimoniali,  il cui atto di pubblicazione resta on line per almeno otto giorni. Quindi tornando all’Albo Pretorio non esistono Sezioni non raggiungibili, ma semplicemente Sezioni dove si è esaurito il tempo di pubblicazione e non vi sono al momento altre pubblicazioni e appare la dizione “la ricerca non ha prodotto alcun risultato”. Ad esempio oggi 18 agosto sono visibili all’Albo Pretorio” ancora tre delibere di giunta, la cui pubblicazione va dal 4 al 19 agosto; non sono visibili delibere di Consiglio Comunale, in quanto è scaduto il termine di pubblicazione e non ve ne sono di nuove.
Quindi nessuna “carenza” da parte dell’Amministrazione, ma una mancata comprensione su come funziona l’Albo Pretorio e le relative Sezioni da parte del Sig. Fogazzi.
Stesso discorso per la Sezione “Questionari” al momento non ve ne sono, quindi non risulta pubblicazione, mentre ad esempio nella Sezione News è ancora presente e compilabile il questionario relativo ai suggerimenti sul Piano Urbano del Traffico.
Quindi non occorre ripristinare proprio nulla, in quanto sono già garantiti i diritti previsti dal Decreto n.33 del 14 marzo 2013.
Buona giornata.


Stradella lì, 18 agosto 2016