Autenticazione di firma

 
 
 
Breve descrizione del procedimento con indicazione di tutti i riferimenti normativi utili
Per effetto della semplificazione amministrativa, per la presentazione di domande o dichiarazioni sostitutive di notorietà alle pubbliche amministrazioni od agli altri soggetti incaricati da pubblici servizi, non è più richiesta la firma autenticata.
Il cittadino maggiorenne  può sottoscrivere la dichiarazione allegando copia di un documento in corso di validità.
L'autentica della firma davanti ad incaricato del servizio anagrafico può essere fatta dal cittadino maggiorenne per i seguenti casi:
dichiarazione di vendita di veicoli
quietanze liberatorie (a seguito delle nuove disposizioni della L. 12/07/ 2011 n.106)
sottoscrizioni inerenti la dichiarazione di stati, qualità personali e fatti di diretta conoscenza (anche riguardanti terzi purché nell'interesse del dichiarante) dirette sia alle pubbliche amministrazioni ed ai soggetti incaricati di pubblici servizi per la riscossione da parte di terzi di benefici economici sia ai privati.
Requisiti:
Maggiore età.
Iter:
autenticazione della firma e apposizione della marca da bollo e dei diritti ed estrazione di copia (per l'archivio).
Normativa
D.P.R. 28/12/2000 n. 445
Note
Dichiarazioni di vendita di veicoli
La normativa ha previsto la possibilità di richiedere agli uffici comunali, l'autentica degli atti e delle dichiarazioni, aventi per oggetto i passaggi di proprietà di beni mobili registrati (veicoli e rimorchi) o, la costituzione di diritti di garanzia sui medesimi.
Si tratta tuttavia di competenzalimitata all'autentica della firma.
Eventuali informazioni su situazioni particolari dovranno essere richieste al PRA - Pubblico Registro Automobilistico, al quale dovrà in ogni caso essere consegnata la dichiarazione di vendita per la registrazione, previo pagamento della tassa prevista.Non è previsto il servizio di autentica a domicilio, che tuttavia può essere richiesto all' ACI.
Limiti di competenza all'autentica del servizio anagrafico:
NON possono essere autenticate sottoscrizioni di natura privatistica quali: procure, autorizzazioni/consensi o, dichiarazioni di qualunque natura e tenore contenenti impegni/disposizioni per il futuro, per le quali si dovrà quindi ricorrere al notaio.
Servizi a domicilio:
Per le persone ricoverate in ospedale o strutture analoghe o comunque in condizioni tali da non potersi muovere, purché all'interno del territorio comunale, è possibile avvalersi del servizio di autenticazione a domicilio per la sottoscrizione di dichiarazioni inerenti l'autorizzazione a terzi per la riscossione di pagamenti (impropriamente definite deleghe).
Il servizio deve  essere prenotato attraverso l’ Ufficio  Demografico.
All'atto della prenotazione dovrà essere prodotta la dichiarazione debitamente compilata ad eccezione della firma, la marca da bollo se prevista, dovranno essere corrisposti diritti comunali e fornite tutte le informazioni necessarie (indirizzo, recapiti telefonici ecc.).
Il dichiarante dovrà esibire un documento di riconoscimento valido e firmare alla presenza del Funzionario incaricato.
La sottoscrizione non potrà essere autenticata qualora il dichiarante, opportunamente interrogato dal Funzionario incaricato, non risulti in grado di comprendere il senso della dichiarazione.
 
 
Responsabile del Procedimento
Fabio Chiapponi Tel. 0385/249234
e-mail: fabio.chiapponi@comune.stradella.pv.it

Laura Botta Tel. 0385/249232
e-mail: laura.botta@comune.stradella.pv.it
 
 
Ove diverso, il soggetto competente all'adozione del provvedimento finale e recapiti
Paolo Maggi
Tel. 0385/249231
email: paolo.maggi@comune.stradella.pv.it

 
 
Referenti e modalità con le quali gli interessati possono ottenere le informazioni relative ai procedimenti in corso che li riguardino
Paolo Maggi
Tel. 0385/249231
email: paolo.maggi@comune.stradella.pv.it
 
 
Termine fissato per la conclusione con l'adozione di un provvedimento espresso
Immediato
 
 
Atto conclusivo
Autenticazione delle firme
 
 
Procedimenti per i quali il provvedimento dell'amministrazione può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato ovvero il procedimento può concludersi con il silenzio-assenso dell'amministrazione

 
 
Atti e documenti da allegare all'istanza e modulistica
Documento di riconoscimento valido;
Atto su cui autenticare la firma;
Marca da bollo quando richiesta.
 
 
Ufficio a cui presentare l'istanza
Ufficio Demografico dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30.
 
 
Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti dalla legge in favore dell'interessato, nel corso del procedimento nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli

 
 
Link di accesso al servizio on line
Non previsto
 
 
Eventuale spesa prevista
Marca da bollo e diritti di segreteria
 
 
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti

 
 
Nome del soggetto a cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo, nonchè modalità per attivare tale potere

Segretario Generale: Dott.ssa Elisabetta D'Arpa - tel. 0385/249211
Pec: comune.stradella@pec.provincia.pv.it

 
 
Risultati del monitoraggio periodico concernente il rispetto dei tempi procedimentali
In corso di aggiornamento