Matrimonio civile

 
 
 
Breve descrizione del procedimento con indicazione di tutti i riferimenti normativi utili
Gli sposi devono essere maggiorenni, liberi di stato e capaci di intendere e di volere.
Per i cittadini stranieri la capacità matrimoniale è attestata dallo Stato di appartenenza nelle diverse forme previste dalle varie convenzioni internazionali.
Devono essere state effettuate tutte le pubblicazioni di matrimonio
Iter
Il matrimonio civile viene celebrato dall'Ufficiale di Stato Civile, quindi dal Sindaco o da un suo delegato nella sede comunale di Palazzo Isimbardi  in una delle sale tra quelle individuate dal regolamento approvato da ultimo il 6 luglio 2015
Alle sale si accede dall'ingresso principale del Palazzo, posto in Via Guglielmo Marconi 35 oppure dal Giardino di Palazzo Isimbardi in Via Cavour.
Da ciascuna delle sale si può accedere al giardino del Palazzo, nel quale, dopo la celebrazione gli sposi possono salutare amici e parenti e scattare foto ricordo, ma non sono permessi ricevimenti.
normativa
D.P.R. 3.11.2000 n. 396
Decreto Presidente della Repubblica 445/2000
art 15 Legge 12.11.2011 n. 183
Regolamento Comunale approvato con deliberazione consiliare n. 59  del 6/07/2015
Note: per le sale, gli orari e le tariffe si fa rinvio al Regolamento comunale nell’ apposita sezione.
 
 
Responsabile del Procedimento
Fabio Chiapponi Tel. 0385/249234
e-mail: fabio.chiapponi@comune.stradella.pv.it

Laura Botta Tel. 0385/249232
e-mail: laura.botta@comune.stradella.pv.it
 
 
Ove diverso, il soggetto competente all'adozione del provvedimento finale e recapiti
Paolo Maggi
Tel. 0385/249231
email: paolo.maggi@comune.stradella.pv.it

 
 
Referenti e modalità con le quali gli interessati possono ottenere le informazioni relative ai procedimenti in corso che li riguardino
Paolo Maggi
Tel. 0385/249231
email: paolo.maggi@comune.stradella.pv.it
 
 
Termine fissato per la conclusione con l'adozione di un provvedimento espresso
Compatibile con l’ effettuazione delle pubblicazioni di matrimonio e le disponibilità delle sale se diversa dallo studio del Sindaco

 
 
Atto conclusivo
Conferma della data di prenotazione della sala
 
 
Procedimenti per i quali il provvedimento dell'amministrazione può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato ovvero il procedimento può concludersi con il silenzio-assenso dell'amministrazione

 
 
Atti e documenti da allegare all'istanza e modulistica
Modulo compilato dagli sposi da consegnare all'Ufficio di Stato Civile;
documenti d'identità degli sposi;
Certificato di eseguite pubblicazioni (a cura dell’ Ufficio);
Ricevuta di  pagamento di quanto dovuto in funzione dell’ orario e della sala scelti.
 
 
Ufficio a cui presentare l'istanza
Ufficio Demografico dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30.
 
 
Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti dalla legge in favore dell'interessato, nel corso del procedimento nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli

 
 
Link di accesso al servizio on line
Non previsto
 
 
Eventuale spesa prevista
Tariffa variabile in funzione della sala e dell’ orario scelti (v. regolamento comunale nell’ apposita sezione oppure vai alla tabella tariffe)

 
 
Modalità per l'effettuazione dei pagamenti
In Tesoreria Comunale, presso la Banca Popolare di Sondrio in Via  XXVI Aprile n. 56 , Stradella, od a mezzo bonifico (IBAN: IT51Y0569655680000035000X88)
 
 
Nome del soggetto a cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo, nonchè modalità per attivare tale potere

Segretario Generale: Dott.ssa Elisabetta D'Arpa - tel. 0385/249211
Pec: comune.stradella@pec.provincia.pv.it

 
 
Risultati del monitoraggio periodico concernente il rispetto dei tempi procedimentali
In corso di aggiornamento